MATTEO RICCI

Data inizio
08 agosto 2010

Data Fine
25 settembre 2010

Macao Museum of Art

La mostra, per la prima volta in Cina e curata da Filippo Mignini, ricostruisce gli eventi e ripercorre le orme di Matteo Ricci, gesuita marchigiano, eroe della storia culturale del mondo: il primo uomo che stabilì un solido ponte culturale fra Occidente e Cina, aprendo al mondo il grande Paese sul finire della dinastia Ming. La rassegna presenta una selezione di 200 opere, provenienti dalle maggiori Istituzioni museali italiane e cinesi. La prima parte della rassegna ricostruisce il tessuto culturale e artistico dell’Occidente da cui muove Ricci negli anni del Rinascimento (esposti, tra l’altro, dipinti di Raffaello, Tiziano, Lotto, Zuccari, Barocci, Giulio Romano, accanto documenti e strumenti scientifici). La seconda parte illustra il mondo che Matteo Ricci trova in Cina al suo arrivo e ricostruisce, attraverso documenti originali e oggetti d’epoca cinesi, il “viaggio”, ossia l’esperienza di incontro, dialogo e comunicazione compiuta da Ricci.

Giorni mostra:
48

Visitatori:
103.732

MondoMostre Roma