AMEDEO MODIGLIANI E LA BOHÈME DI PARIGI

Data inizio
14 marzo 2015

Data Fine
19 luglio 2015

GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea

La mostra, a cura di Jean Michel Bouhours, curatore del dipartimento delle collezioni moderne del Pompidou, presenta un corpus di circa 100 opere, 70 provenienti dal Centre Pompidou di Parigi e oltre 30 appartenenti alle principali collezioni pubbliche e private, italiane e straniere di Amedeo Modigliani. L’esposizione è composta da due microesposizioni, una dedicata a Modigliani in senso stretto e l’altra invece dedicata ad altri artisti della Bohème: intorno alla figura centrale di Modigliani,  la straordinaria atmosfera culturale creata dalla École de Paris, la corrente che ebbe protagonisti alcuni artisti attivi nel primo dopoguerra e che si raccolsero intorno a Montmartre e Montparnasse uniti dal desiderio di vivere in pieno il clima artistico e culturale di Parigi, in una completa simbiosi tra vita e arte, tra cui nomi eccezionali del calibro di Brancusi, Soutine, Utrillo, Chagall, Gris, Marcousiss, Survage e Picasso.

Giorni mostra:
127

Visitatori:
79.158

MondoMostre Roma