ANTONELLO DA MESSINA. IL RITORNO IN SICILIA

Data inizio
14 dicembre 2018

Data Fine
10 febbraio 2019

Palazzo Abatellis

La mostra racconta, in un allestimento sviluppato cronologicamente, l’evoluzione di Antonello da Messina collocando l’arte del grande artista nel contesto culturale e sociale del Mediterraneo ed evidenziando la centralità della Sicilia. La voce dell’audioguida è del curatore Giovanni C.F. Villa che porta lo spettatore alla scoperta delle novità artistiche e tecniche dell’arte del maestro messinese. Tra le opere esposte, oltre all’Annunciata, stabilmente collocata in Palazzo Abatellis, la Crocifissione della collezione del barone Samuel von Brukenthal a Hermannstadt; il trittico con la Madonna con Bambino, il San Giovanni Battista e il San Benedetto dagli Uffizi; il Ritratto di giovane gentiluomo (a lungo considerato un autoritratto) dalla Pinacoteca Malaspina di Pavia e il Ritratto d’uomo del Museo Mandralisca di Cefalù. Presenti anche l’Annunciazione di Siracusa e il Polittico di San Gregorio di Messina.

Giorni mostra:
58

Visitatori:
26.910

MondoMostre Roma