AUTORITRATTE
"ARTISTE DI CAPRICCIOSO E DESTRISSIMO INGEGNO"

Data inizio
17 dicembre 2010

Data Fine
30 gennaio 2011

Galleria ddegli Uffizi

La mostra, a cura di Giovanna Giusti, è dedicata alla "sezione femminile" della Collezione di autoritratti della Galleria degli Uffizi. Le "Autoritratte" sono una parte minima (solo il 7%) della intera Collezione (1700 opere circa), unica per originalità e ricchezza. Attraverso la selezione di sessanta effigi di artiste note e meno note, si compone una miscellanea di tipologie, mirando alla notorietà, alla qualità, alla moda, all’originalità e al mistero delle ignote. La mostra rende visibile da una parte la storica condizione di subalternità della donna artista – circoscritta troppo a lungo a campi riduttivi della propria espressività – e dall’altra le scelte dei collezionisti, mecenati e direttori, che hanno saputo includere nella Collezione opere di singolare interesse, anche di artiste donne, fin dal Seicento, quando il cardinal Leopoldo de’ Medici ne compose il primo nucleo.

Giorni mostra:
44

Visitatori:
45.790

MondoMostre Roma