CALDER

Data inizio
23 ottobre 2009

Data Fine
14 febbraio 2010

Palazzo delle Esposizioni

La retrospettiva, curata da Alexander S. C. Rower, documenta l’intero percorso creativo di Alexander Calder (1898-1976), uno dei più celebri e stimati scultori del nostro tempo, la cui carriera abbraccia gran parte del Novecento, attraverso un repertorio dei suoi lavori più importanti accanto ai quali sono esposti alcuni sviluppi della sua ricerca meno noti al grande pubblico. Il percorso si snoda dagli inizi figurativi, con olii, gouaches e wire sculptures (sculture costruite con il fil di ferro), ai bronzi degli anni Trenta, sino alla scoperta dell’arte astratta e all’invenzione dei mobile e degli stabile con opere che provengono dalle più importanti collezioni Calder del mondo, pubbliche e private, come il Museum of Modern Art di New York, la Fondazione Solomon R. Guggenheim di New York , il Whitney Museum of American Art di New York, la National Gallery of Art di Washington e il Centre Pompidou di Parigi.

Giorni mostra:
114

Visitatori:
139.693

MondoMostre Roma