CAPOLAVORI CHE SI INCONTRANO

Data inizio
05 ottobre 2014

Data Fine
31 gennaio 2015

Museo di Palazzo Pretorio

La mostra, curata da Fernando Rigon, riunisce le opere d’arte più prestigiose della Collezione della Banca Popolare di Vicenza e propone un panorama quasi completo dei temi religiosi e profani dell’arte veneta e toscana tra il 1400 e il 1700. Suddivisa in quattro sezioni, "Imago Magistra", "L’immagine ideale", "Il volto dell’idea: il ritratto" e "La ‘bella’ Natura", e con 86 opere esposte tra tavole e tele, la mostra è un percorso di avvicinamento all’immagine. Dalla rappresentazione della Madonna con bambino, alla raffigurazione dei testi evangelici, dalla rappresentazione in chiave mitologica dei personaggi dell’epoca alle scene di baccanali dionisiaci: ogni opera mette in figura una storia che viene qui raccontata attraverso una rete di confronti. Una rassegna che, grazie all’approccio iconografico, riesce a porre l’accento sui soggetti delle opere, superando disparità di stili ed epoche, in cui i capolavori di Bellini, Filippo Lippi, Tiepolo e Caravaggio comunicano contenuti non ancora rivelati.

Giorni mostra:
118

Visitatori:

 

MondoMostre Roma