CAPOLAVORI DELL'ARTE EUROPEA
I 27 CELEBRANO IL 50ESIMO ANNIVERSARIO DELLA FIRMA DEI TRATTATI DI ROMA

Data inizio
23 marzo 2007

Data Fine
20 maggio 2007

Palazzo del Quirinale

La mostra, a cura di Louis Godart, raduna 27 opere di grande prestigio, ciascuna rappresentativa di un Paese membro dell’Unione Europea, a testimonianza della storia di progresso culturale che – dall’età classica ad oggi e con l’apporto fondamentale di ogni Paese – ha contribuito all’avanzamento della civiltà del nostro continente. La mostra, volta a testimoniare la ricchezza e al tempo stesso l’unicità del patrimonio culturale europeo, rappresenta la prima raccolta di arte a carattere europeo. Tra le opere Il Pensatore di Rodin, il Ritratto dell’uomo dagli occhi grigi di Tiziano, una Kore dall’Acropoli di Atene, la Donna sdraiata di Schiele,il Ritratto di Jakob Muffel di Dürer, L’arrivo di Louis-Philippe a Portsmouth di Turner e Vista del giardino di Villa Medici di Velázquez. L’esposizione nasce anche per celebrare i Trattati sulla Comunità Economica Europea e sulla Comunità Europea dell’Energia Atomica, chiamati anche “Trattati di Roma” del 1957 perché firmati in Campidoglio.

Giorni mostra:
57

Visitatori:
95.172

MondoMostre Roma