CARAVAGGIO A ROMA/UNA VITA DAL VERO

Data inizio
11 febbraio 2011

Data Fine
15 maggio 2011

Archivio di Stato, Sant'Ivo alla Sapienza

La mostra, ideata da Eugenio Lo Sardo e curata da Orietta Verdi e Michele Di Sivo, è concepita come una narrazione delle vicende vissute da Caravaggio a Roma; la vita del pittore è testimoniata dai documenti conservati presso l’Archivio di Stato inseriti in un dialogo costante con dipinti di artisti suoi contemporanei, con i quali intratteneva sia rapporti di stima e amicizia che di rivalità e di scontro aperto. Molti sono i documenti inediti riemersi grazie allo studio di un gruppo di giovani archivisti che condividono con il visitatore la passione della ricerca. La struttura della mostra si apre con una breve ricostruzione del clima culturale della Roma tra la fine del Cinquecento e i primi del Seicento, soffermandosi su alcuni eventi fondamentali. Ad accogliere il visitatore, un ritratto di Clemente VIII Aldobrandini, esposto per la prima volta in mostra e attribuito a Giuseppe Cesari, Cavalier d’Arpino.

Giorni mostra:
93

Visitatori:
20.173

MondoMostre Roma