DA REMBRANDT A VERMEER
VALORI CIVILI NELLA PITTURA FIAMMINGA E OLANDESE NEL '600

Data inizio
11 novembre 2008

Data Fine
15 febbraio 2009

Fondazione Roma Museo

La rassegna, a cura di Bernd Lindemann, rappresentativa del Secolo d'Oro dell'arte fiamminga e olandese, indaga lo sviluppo del genere degli interni domestici dedicati all'intimità familiare, testimonianza del rinnovato contesto sociale e dei valori civili dell'Olanda del Seicento. Per la prima volta in Italia una ricca selezione di opere appartenenti alla più importante collezione al mondo di dipinti fiamminghi e olandesi del XVII secolo, quella della Gemäldegalerie di Berlino, composta da capolavori quali Il cambiavalute di Rembrandt a la Ragazza col filo di perle di Vermeer. Attraverso i 55 capolavori esposti, l'opportunità di conoscere l'arte e la cultura delle Fiandre e dell'Olanda durante il loro Secolo d'Oro. Il percorso evidenzia l'alto grado di sviluppo raggiunto dalla cultura pittorica dell'arte olandese in un periodo storico caratterizzato da cambiamenti significativi a livello culturale, politico, economico e religioso.

Giorni mostra:
96

Visitatori:
88.432

MondoMostre Roma