I GIORNI DI ROMA. L'ETÀ DELLA CONQUISTA
IL FASCINO DELL'ARTE GRECA A ROMA

Data inizio
13 marzo 2010

Data Fine
26 settembre 2010

Musei Capitolini

Il progetto quinquennale I Giorni di Roma si apre con una grande mostra, curata da Claudio Parisi Presicce ed Eugenio la Rocca, di capolavori dell’arte antica provenienti dai maggiori Musei europei, databili nel periodo successivo alle campagne di conquista in Grecia (dalla fine del III secolo alla seconda metà del I secolo a.C.), uno dei momenti fondamentali per la futura identità culturale e artistica romana, non solo dell’età repubblicana. Nella prima sezione, Dei e santuari, si presentano fregi e frontoni in terracotta provenienti da alcuni templi;  la seconda sezione è dedicata ai Monumenti onorari, dove veniva dato grande risalto alla figura del generale vincitore, generalmente in abiti militari, corazza, mantello e lungo scettro; la terza sezione, Vivere alla Greca offre un approfondimento sull’affermazione del gusto greco in ogni ambito del vivere; infine, una quarta sezione è riservata ai Costumi funerari, in cui i romani appaiono meno influenzati dal fascino ellenico.

Giorni mostra:
196

Visitatori:
203.036

MondoMostre Roma