IL SATIRO DANZANTE

Data inizio
01 aprile 2003

Data Fine
02 giugno 2003

Palazzo Montecitorio

L’ eccezionale recupero al largo delle coste di Mazara del Vallo offre l’opportunità di confrontarsi con quello che potrebbe essere un originale di età ellenistica a cavallo tra il IV e il III secolo a.C. Divinità minore, personificazione della fertilità e della forza vitale della natura, viene qui raffigurato come un demone facente parte di un corteo orgiastico che accompagna il dio greco Dioniso. Per celebrarne il ritrovamento, la statua è esposta a Palazzo Montecitorio per la prima volta visibile al pubblico. L’esposizione è infatti il frutto di un intenso rapporto di cooperazione tra le quattro istituzioni interessate: la Camera dei deputati, il Ministero dei Beni e le Attività Culturali, la Regione Sicilia, il Comune di Roma. La mostra rappresenta anche un momento di particolare rilievo lungo il percorso dell’apertura della Camera dei deputati alla cittadinanza e al pubblico, attraverso la valorizzazione di significative testimonianze artistiche.

Giorni mostra:

Visitatori:

MondoMostre Roma