IMPRESSIONISMO E AVANGUARDIE. CAPOLAVORI DAL PHILADELPHIA MUSEUM OF ART

Data inizio
08 marzo 2018

Data Fine
02 settembre 2018

Palazzo Reale

Cinquanta opere di artisti quali Pierre Bonnard, Paul Cézanne, Edgar Degas, Edouard Manet, Paul Gauguin, Claude Monet, Vincent van Gogh, Camille Pissarro, Pierre-Auguste Renoir fino alle sperimentazioni di Georges Braque, Vasily Kandinsky, Paul Klee, Henri Matisse, Marc Chagall, Constantin Brancusi, Pablo Picasso, passando per il surrealismo di Salvador Dalí e Joan Mirò. A questi si aggiungono i lavori di tre grandi artiste: Mary Cassatt, Marie Laurencin, Berthe Morisot. Tutte opere in collezione del Philadelphia Museum of art, selezionate dai curatori Jennifer Thompson e Matthew Affron, conservatori del museo, e che sono uno dei fiori all’occhiello del Philadelphia Museum of Art, allestite per questa esposizione in modo tale da dar massimo lustro e visibilità a ognuna. Le collezioni d’arte moderna e impressionista del museo sono il risultato di donazioni, non solo di singole opere, ma di intere eccezionali raccolte caratterizzate dalla forte personalità dei collezionisti.

Giorni mostra:

Visitatori:

MondoMostre Roma