RAFFAELLO. LA POESIA DEL VOLTO OPERE DALLE GALLERIE DEGLI UFFIZI E DA ALTRE COLLEZIONI ITALIANE

Data inizio
12 settembre 2016

Data Fine
11 dicembre 2016

Pushkin State Museum of Fine Arts

La mostra, che segna l’inizio della collaborazione culturale tra il Museo Puškin e le Gallerie degli Uffizi, presenta per la prima volta al pubblico russo alcune tra le più significative opere di Raffaello, la cui personalità e le cui opere hanno un significato particolare per la cultura russa, come testimoniano le frequenti citazioni dell’artista tra i maggiori autori della sua letteratura, da Puškin a Dostoevskij e Tolstoj fino a scrittori e poeti di tempi più recenti. Il percorso espositivo della mostra è stato focalizzato sulla cosiddetta "poesia del volto", volendo illustrare l’incarnarsi degli ideali di perfezione artistica maturati da Raffaello. La curatela della mostra è di Marzia Faietti, Curatrice del Gabinetto dei Disegni e delle Stampe delle Gallerie degli Uffizi, e Victoria Markova, curatrice di pittura italiana al Museo Puškin, sotto la direzione scientifica del Direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt.

Giorni mostra:

Visitatori:

 

MondoMostre Roma