ROMA. SULLE ORME DI CARAVAGGIO

Data inizio
31 marzo 2011

Data Fine
19 giugno 2011

Sedi varie

Ideato da Rossella Vodret, l’itinerario parte da Sant’Ivo alla Sapienza, per procedere verso Palazzo Madama, residenza del Cardinal Del Monte (e di Caravaggio nei suoi anni giovanili). Si raggiunge Piazza Navona, teatro di numerosi aggressioni e arresti che vedono Caravaggio protagonista; passando per il vicolo del Salvatore e via della Dogana Vecchia si arriva alla chiesa di San Luigi dei Francesi, che custodisce tre grandi capolavori. Dalla chiesa di Sant’Agostino, nella quale è possibile ammirare la famosa Madonna dei Pellegrini, si passa per via della Scrofa dove si trovavano le botteghe più frequentate da Caravaggio. Si prosegue per piazza della Torretta, dove Caravaggio studiò con il Cardinal D’Arpino, si avanza poi su via della Lupa, sede dell’Osteria frequentata dal Merisi. Procedendo per via della Pallacorda dove Caravaggio uccise Ranuccio Tomassoni si giunge, infine, in vicolo del Divino Amore per scoprire ancora intatta la casa dove Caravaggio abitò nel 1605.

Giorni mostra:

Visitatori:

 

MondoMostre Roma