VERMEER. IL SECOLO D'ORO DELL'ARTE OLANDESE

Data inizio
27 settembre 2012

Data Fine
20 gennaio 2013

Scuderie del Quirinale

La mostra, curata da Arthur K. Wheelock, Walter Liedtke, e Sandrina Bandera, include 8 opere di Johannes Vermeer - oggi se ne conoscono solo 37, nessuna di queste appartiene a una collezione italiana e solo 26 possono essere movimentate - e all'incirca cinquanta opere degli artisti olandesi suoi contemporanei. Oltre a capolavori del maestro, che non dipinse più di 50 quadri in vita sua, celebri e incantevoli come La stradina, sono esposte opere di Carel Fabritius, uno degli artisti più famosi dell'epoca, morto nell'esplosione della polveriera che nel 1654 distrusse grande parte di Delft, Pieter de Hooch ed Emmanuel de Witte, insieme ad artisti celebrati al tempo ma oggi meno conosciuti tra cui Gerard ter Borch, Gerrit Dou, Nicolaes Maes, Gabriël Metsu, Frans van Mieris, Jacob Ochtervelt e Jan Steen e tanti altri maestri raffinati e sorprendenti.

Giorni mostra:

Visitatori:

MondoMostre Roma