WU WEISHAN. SCOLPIRE L'ANIMA DI UNA NAZIONE

Data inizio
24 novembre 2012

Data Fine
16 dicembre 2012

Palazzo Venezia

La mostra presenta, per la prima volta in Italia, un’accurata selezione di 23 opere scelte tra le centinaia prodotte dal Maestro Wu Weishan, dal 1992 a oggi. L’esposizione si articola in tre importanti sezioni: "Dialogo con i grandi Maestri", "Dialoghi con la realtà", "Dialogo con il popolo sofferente". In mostra le più importanti figure della cultura cinese ritratte dal Maestro, la rappresentazione dell’individuo e le emozioni del genere umano nel rapporto con la storia, fra Oriente e Occidente.
Wu Weishan è tra i più importanti scultori della nuova generazione cinese, giunto alla sua maturazione artistica in seguito all’apertura della Cina negli anni ’80. Dal 1998, le sue sculture sono state esposte in Gran Bretagna, Stati Uniti, Canada, Olanda, Corea del Sud, Tokyo, Hong Kong, Macao e Taiwan. Precursore di un nuovo stile di scultura a mano libera, la sua tecnica è aperta a sperimentazioni e ibridazioni.

Giorni mostra:

Visitatori:

MondoMostre Roma