MondoMostre Roma

Etruschi. Signori dell’Italia Antica.

Wuzhong Museum
Suzhou, Cina
30/08/22 - 30/11/22

Giorni di esposizione


La mostra “ETRUSCHI. Signori dell’Italia antica”, ideata e curata dal Museo Civico Archeologico di Bologna, si inserisce nell’ambito delle celebrazioni dell’Anno dei Rapporti Bilaterali per la Cultura e il Turismo Italia-Cina e intende presentare al pubblico cinese i tratti più significativi di una delle civiltà più importanti dell’Italia antica, quella etrusca.

Attraverso le cinque sezioni della mostra, il visitatore sarà condotto nel cuore dell’Italia pre-romana: potrà così comprendere il contesto geografico e la situazione politica nella quale si è sviluppata la storia degli Etruschi e delle loro città; seguire le principali attività quotidiane degli uomini e delle donne etrusche; capire come scrivevano; conoscere le loro idee sulla divinità e sulla vita oltre la morte; cogliere le profonde connessioni della loro cultura con quella degli altri popoli del Mediterraneo antico.

Il racconto si snoda grazie a 350 straordinari oggetti che provengono da due delle più importanti collezioni etrusche italiane, quelle del Museo Civico Archeologico di Bologna e del Museo Nazionale di Napoli. Entrambi i musei accolgono prestigiosi reperti etruschi acquisiti nel tempo attraverso l’opera di collezionisti, ma vantano nelle loro collezioni anche e soprattutto le testimonianze dello sviluppo dei centri etruschi del loro territorio. Gli Etruschi infatti, oltre al più noto territorio dell’Italia centrale corrispondente agli odierni Toscana e alto Lazio, abitarono anche le fertili pianure della Campania a sud e della Valle del Po a nord, tanto che gli autori antichi poterono dire che, prima del dominio di Roma, quasi tutta l’Italia fu sotto quello degli Etruschi.


Photogallery |

Etruschi. Signori dell’Italia Antica.

Trailer |

Dai un'occhiata all'anteprima della mostra

Extra |

Interviste, approfondimenti, curiosità, aneddoti