Lorenzo Lotto. Pellegrino Tibaldi

Complesso Monumentale di San Francesco
Italia, Cuneo
25 Novembre 2023 - 17 Marzo 2024

Giorni di esposizione


Capolavori dalla Santa Casa di Loreto

Enigmatico, difficile da collocare entro precise categorie, viene oggi riscoperto grazie alla propria originalità e versatilità. Tutto in Lorenzo Lotto ci parla di modernità: dalla capacità di utilizzare il colore nelle più variegate declinazioni, all’uso sentimentale della sfumatura, ai costanti richiami di sguardi e gesti che legano i suoi personaggi. A Cuneo, i capolavori di Lorenzo Lotto incontreranno gli affreschi strappati di Pellegrino Tibaldi, un altro grande artista e architetto del Rinascimento, avvalorando una storia fatta di emozione, fede e scambi pittorici, mai indagata prima d’ora.

La mostra, infatti, si propone come occasione di ricerca in merito alle possibili reciproche influenze tra Lotto e Tibaldi, due maestri di differente cultura, ma che condivisero, seppur per breve periodo, il cantiere della Santa Casa di Loreto. Altrettanto importante è il richiamo in mostra alla devozione mariano-lauretana, ancor oggi viva in Piemonte e testimoniabile grazie alla presenza d’innumerevoli manufatti artistici diffusi in tutto il territorio. La mostra, a cura di Vito Punzi, promossa da Fondazione CRC e Intesa Sanpaolo, con la collaborazione di MondoMostre, sarà visitabile dal 25 novembre 2023 fino al 17 marzo 2024 all'interno del suggestivo Complesso Monumentale di San Francesco a Cuneo.


Ingresso gratuito

Dal Martedì al Venerdì: 15:30 - 19:30

al mattino aperto su prenotazione per gruppi e scuole

Sabato e Domenica: 10:00 - 19:30

Photogallery |

Lorenzo Lotto. Pellegrino Tibaldi

Artworks |

Trailer |

Dai un'occhiata all'anteprima della mostra

Extra |

Interviste, approfondimenti, curiosità, aneddoti